Trio di Trieste


Vai ai contenuti

Amedeo Baldovino

Il Trio di Trieste




AMEDEO BALDOVINO


Violoncellista



Nato ad Alessandria d'Egitto nel 1916 e morto nel 1998, ha fatto parte di importanti gruppi cameristici, come il Trio Italiano d'Archi, che fondò nel 1957 con Franco Gulli e Bruno Giuranna, ed il Trio di Trieste, nel quale, nel 1962, raggiunse Renato Zanettovich e Dario De Rosa in sostituzione di Libero Lana.
Diplomatosi all'età di 14 anni, svolse anche una intensa attività da solista, con un repertorio vastissimo, da Bach ai contemporanei, passando per i grandi testi romantici. Apprezzatissime le sue interpretazioni di Bach, Boccherini, Haydn, Schumann, Dvorak, Hindemith, Dallapiccola, in registrazioni effettuate fra il 1957 e il 1975, e con le quattro orchestre della RAI-Radiotelevisione Italiana dirette da Giulio Cesare Sonzogno, Ernest Bour, Fulvio Vernizzi, Mario Rossi, Rudolf Kempe, Herbert Albert.

Nei giorni 16, 17 e 18 febbraio 2008, la RAI-Radiotelevisione Italiana gli ha espressamente dedicato due puntate radiofoniche trasmesse attraverso il canale di musica classica della filodiffusione curate da Arrigo Quattrocchi, Lorenzo Chiera e Marco Mortillaro proponendo le seguenti registrazioni:

- Antonin Dvorak: Concerto per violoncello e orchestra in si minore op.104. Amedeo Baldovino, violoncello. Orchestra Sinfonica di Torino della Rai. Direttore, Nino Sanzogno. Registrato il 19 maggio 1959;
- J. S. Bach: Suite per violoncello solo n.1 in sol maggiore BWV 1007. Amedeo Baldovino, violoncello. Registrato l'11 settembre 1957;
- Paul Hindemith: Concerto per violoncello e orchestra (1940). Amedeo Baldovino, violoncello. Orchestra Sinfonica di Milano della Rai. Direttore, Ernest Bour. Registrato il 14 febbraio 1975;
- Robert Schumann: Concerto per violoncello e orchestra in la minore op.129. Amedeo Baldovino, violoncello. Orchestra Sinfonica di Torino della Rai. Direttore, Fulvio Vernizzi. Registrato il 2 febbraio 1973;
- Edward Elgar: Concerto per violoncello e orchestra in mi minore op.85. Amedeo Baldovino, violoncello. Orchestra Sinfonica di Roma della Rai. Direttore, Mario Rossi. Registrato il 7 aprile 1962;
- J.S. Bach: Suite per violoncello solo n.2 in re minore BWV 1008. Amedeo Baldovino, violoncello. Registrato l'11 settembre 1957;
- Luigi Boccherini: Concerto per violoncello e orchestra in si bemolle maggiore. Amedeo Baldovino, violoncello. Orchestra Alessandro Scarlatti di Napoli della Rai. Direttore, Rudolf Kempe. Registrato il 24 aprile 1961;
- Luigi Dallapiccola: Ciaccona, Intermezzo e Adagio per violoncello. Amedeo Baldovino, violoncello. Registrato il 21 marzo 1973;
- Franz Joseph Haydn: Concerto per violoncello e orchestra in re maggiore Hob VIIV/2. Amedeo Baldovino, violoncello. Orchestra Alessandro Scarlatti di Napoli della Rai. Direttore, Herbert Albert. Registrato il 16 luglio 1972.


Amedeo Baldovino ha suonato il violoncello "Mara" di Antonio Stradivari (1711) la cui storia è raccontata nel libro "MARA, autobiografia di un violoncello" scritta da Wolf Wondratschek (Traduzione italiana di Antonia Rovere - Stampa 2005 - Editore: Ponte alle Grazie - ISBN 88-7928-704-4)

Home Page | Il Trio di Trieste | Didattica | Foto Gallery | Discografia | Concorso | Shop on- line | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu